La guida definitiva alla scrittura del libretto messa perfetto.

Se stai leggendo questo post, probabilmente sei alle prese con la scelta delle letture per realizzare il tuo libretto messa.  Eccomi allora in tuo soccorso, con una guida dettagliata sui libretti liturgici e qualche idea per garantire il famigerato effetto wow!


E se entrerai a far parte della mia community, potrai scaricare il mio modello di libretto messa definitvo completo di tutte le formule alternative e le letture ammesse dalla chiesa.


Ma andiamo all’oggetto del post.

Il design del libretto messa

Il libretto messa, come tutta la wedding stationery, è molto importante per la percezione di accuratezza che vuoi trasmettere ai tuoi ospiti relativamente al tuo matrimonio. Un messale sciatto – o, peggio, assente – sarà indice di scarsa attenzione e cura del dettaglio.
Molto meglio organizzarsi e prevederne in numero adeguato, possibilmente coordinati al resto degli stampati. L’ideale è che almeno la copertina sia coerente alla wedding suite per tipo di carta e grafica. Se non hai una wedding planner rivolgiti a chi ti ha fornito – o ti fornirà, le partecipazioni – e fatti suggerire qualcosa di abbinato (o abbinabile).

Ovviamente puoi anche contattare me per commissionare un singolo elemento o tutta la tua wedding suite, cliccando qui o esplorando il mio sito http://www.ideepartecipazioni.it dedicato proprio al design di cancelleria nuziale.

Come scrivere il libretto messa?

Talvolta, il sacerdote che celebrerà le nozze potrebbe fornirvi un libretto o un fac-simile di orientamento. Spesso invece accade che gli sposi brancolino nel buio del web alla ricerca di qualche file scaricabile in cui sostituire i nomi e ciao, ignorando di poter dare un tocco personale al libretto perché nessuno gli ha fornito le possibili alternative.

(Se cercate la guida al libretto messa definitiva, completa di tutte le alternative, vi basterà iscrivervi alla mia community e scaricarlo. L’iscrizione vi darà accesso alla pagina dei download gratuiti riservati ai membri).

Per rendere il libretto messa più “vostro” potreste scegliere tra diverse formule e letture sacre consigliate quelle che hanno per voi maggior significato. Idem per altri passaggi, che non sono così standard come si crede, ma consentono una – seppur minima – selezione della formula più idonea al vostro caso.
Potrete portarvi avanti e scegliere quello che preferite per poi sottoporre la vostra idea al sacerdote per approvazione ed eventuali aggiunte o correzioni.

Non azzardatevi MAI, mai e poi mai a scegliere e stampare un libretto messa senza interpellare prima il prete al quale affiderete la celebrazione del matrimonio per la sua approvazione. Oltre ad essere una grave mancanza di rispetto, potreste incorrere in grossolani errori.
Ad esempio? Se vi sposerete in periodo in cui ricorrano date importanti per la religione cattolica quali La Pasqua, Il Natale, L’Epifania, L’Ascensione, La Pentecoste,  Il SS.mo Corpo e Sangue di Cristo, non vi sarà permesso scegliere le letture, perché si tratta di solennità liturgiche definite di precetto che la Messa deve rispettare. 

Analizziamo nel dettaglio come scrivere un libretto messa perfetto.

Di quanti elementi si compone un libretto messa?

Un libretto messa ben fatto è composto da parecchie sezioni.
Quasi tutte molte presentano formulari alternativi e margini ammissibili di personalizzazione.

Per aiutarti nella costruzione del testo del “vostro” messale, ho pensato di condividere un libretto messa di guida, completo di tutte le formule e le alternative disponibili.
Si tratta di una risorsa comoda e preziosa, che ho deciso di donarti in download gratuito.

Potrai accedere alla sezione super segretissima di questo sito (in cui potrai scaricare anche altre utilities, che aggiornerò pian piano) semplicemente iscrivendoti alla mia community.



La prima pagina dovrebbe sempre indicare le informazioni: il nome degli sposi, del celebrante, dei testimoni, della chiesa, il luogo e la data delle nozze.
In alcuni casi possono essere inclusi anche i nomi di eventuali damigelle, paggetti o “madrine” e “padrini” delle nozze.

Per quanto riguarda la Santa Messa, questa dovrà includere:

Riti di Introduzione
Liturgia della Parola
Liturgia del Matrimonio
Liturgia eucaristica
Riti di conclusione
Benedizione di congedo

Eventuale poesia, frase o citazione dedicata alla famiglia
Ringraziamento degli sposi

In taluni casi è possibile chiedere al sacerdote di leggere gli articoli del codice civile dopo la Santa Messa, alla presenza dei soli sposi e testimoni. Così facendo non sarà necessario inserire nel libretto questa parte molto burocratica e poco emozionante.

Versione ridotta del libretto messa.

In alcuni casi potrebbe rivelarsi necessario “snellire” la parte stampata della celebrazione. Potrebbe essere un’iniziativa del prete, per mantenere una maggiore libertà di espressione durante la cerimonia. Oppure un’iniziativa degli sposi, per risparmiare sui costi della tipografia stampando solo il necessario.

In questo caso il libretto messa includerà solo le parti assolutamente necessarie, che sono le seguenti: Memoria del Battesimo, Liturgia della Parola e Liturgia del Matrimonio.

Dettagli Wow per un libretto messa indimenticabile

Descrizione della chiesa

Se le vostre nozze saranno celebrate in una Chiesa Monumentale, in un Santuario particolarmente artistico, famoso o, semplicemente, una Chiesa o una piccola cappella a cui sei particolarmente affezionata, potresti arricchire il tuo libretto messa pensando di dedicare una paginetta alla sua descrizione storico-artistica, o al racconto del perché quel luogo è così importante da avere per voi un significato profondo.
Deve essere breve, chiara e concisa (non cedere alla tentazione di copiare e incollare quel che trovi su wikipedia). Solo in questo modo raggiungerai l’obiettivo: incuriosire i tuoi ospiti facendogli scoprire qualche succosa curiosità o dettaglio rilevante, senza annoiarli. Avranno così visitato un luogo di cui sapranno e ricorderanno qualcosa, non una chiesa come tante che dimenticheranno subito una volta usciti.
E gli avrai dato qualcosa di interessante da leggere per intrattenersi mentre aspettano l’arrivo della sposa!

Scaletta musicale

Presto sempre particolare attenzione alla scaletta musicale. Amo molto la musica e, nei rari casi in cui ascolto qualcosa che non conosco e mi colpisce, mi piace avere la possibilità di scoprire subito nome e autore dell’opera.
Concordare per tempo la scaletta musicale con gli artisti che si occuperanno di suonare in chiesa, ti darà l’occasione di curare anche questo prezioso dettaglio. Ogni ospite avrà così modo di identificare i brani che verranno eseguiti durante il tuo matrimonio, potranno apprezzare meglio le tue scelte e conservarne il ricordo.

Aggiunta raccolta di poesie

Questa è una mia idea esclusiva. Nata nel 2016 e proposta per la prima volta durante i miei matrimoni 2017.
Perché accontentarsi di un semplice libretto messa da abbandonare in chiesa, quando potrebbe diventare molto, ma molto di più?
Ho trasformato il libretto messa in un “libello”, un vero e proprio volumetto di circa 100 pagine che aggiunge alla liturgia del matrimonio una raccolta di poesie inedita, Sospiri d’Amore, che ho curato personalmente.
Un ulteriore piccolo regalo per i tuoi ospiti.
Una vera chicca, un successone garantito.
Il prezzo? Meno di quanto immagini, poco più del semplice libretto.


Ti ho incuriosito con i miei libretti messa esclusivi? Puoi scoprirli nel dettaglio cliccando qui 

Spero di esserti stata d’aiuto e che troverai la mia risorsa in download molto utile.
Ti ricordo che per scaricarla è necessario accedere alla sezione segreta del sito riservata ai membri della community. Puoi iscriverti qui!

Non dimenticare di aiutarmi a crescere con un like, un commento o una condivisione!

 

 

 

 

Danila Olivetti