Negli ultimi anni, si sente spesso parlare di “Elopement” come di una grandissima novità nel settore wedding e, spesso, gli shooting più belli, evocativi ed emozionanti sono tratti proprio da Elopement session.

Cosa vuol dire Elopement?

Ma cosa significa elopement?

Letteralmente, “to elope” sta per fuggire, scappare senza tornare indietro.
Con riferimento al settore wedding si intende una romanticissima fuga d’amore per le nozze.
Ancor meglio se improvvisa, segreta e… un pò sconsiderata!

Un perfetto esempio di Elopement Wedding è il matrimonio tra Carrie e Mr.Big – quello in cui entrambi dicono di sì, sobrio e autentico.Gli sposi che scelgono un elopement desiderano un matrimonio estremamente intimo  (solo gli sposi o, al massimo, una manciata di invitati), in una location da sogno o in un qualsiasi luogo di grande valore affettivo per la coppia.

Elopement is the new “Fuitina”

Niente di così nuovo, se ci riflettiamo: la mia nonna l’ha sempre definita “fuitina”.

La pratica della fuitina era alquanto diffusa per vari motivi: evitare nozze combinate, imporre un matrimonio a famiglie in disaccordo mettendole di fronte al fatto compiuto, risparmiare l’enorme spesa che un matrimonio tradizionale avrebbe comportato.

Elopement: perché è diverso?

Innanzitutto cambiano le motivazioni.
Se in passato la fuitina era spesso l’unica carta giocabile per sfuggire a matrimoni combinati e avere un matrimonio d’amore. La “consumazione prematrimoniale” era socialmente inaccettabile (ecco perché si giocava il jolly della fuitina per rendere palese un avvenuto rapporto completo e quindi salvare la facciata con nozze riparatrici).
Oggi gli sposi sono liberi di scegliere con chi sposarsi, e la maggior parte delle coppie inizia un periodo di convivenza prematrimoniale.
L’elopement è una scelta, non una necessità e, per questo, molto più autentica e sentita.

Mentre la fuitina imponeva una “riparazione” che avveniva di norma attraverso un matrimonio religioso. Serviva a ripulire l’immagine impura di una coppia che aveva vissuto nel peccato, “legalizzandola” agli occhi di Dio e della comunità.
L’elopement è invece quasi sempre una cerimonia laica (un matrimonio simbolico con o senza validità legale), celebrata in luogo da sogno, spesso lontano da quello di origine.

Perché scegliere un Elopement?

La fuitina moderna,  o elopement (che suona più figo), è il matrimonio ideale per le coppie più riservate o anticonvenzionali, quelle a cui alla sola idea di essere al centro dell’attenzione di centinaia di ospiti viene l’orticaria.

Un elopement garantisce unconventional wedding, che sia più intimo, autentico e riservato possibile.
Sarà presente solo minuscolo seguito di selezionatissimi ospiti, o solo gli sposi.

Alzi la mano chi non ha mai sognato un matrimonio così. Io sì.

Quanto costa un elopement wedding?

Bella domanda! Dare una risposta è molto difficile.
Innanzitutto non lasciamoci ingannare dalle apparenze: elopement non è per forza sinonimo di cheap, anzi.

Proprio perché così intimo si potrebbe curare maniacalmente il dettaglio e concedersi tantissimi extra e lussi.

In termini assoluti potreste risparmiare qualcosa confrontando con la spesa totale di un matrimonio con centinaia di ospiti. Analizzando con attenzione, però, potreste accorgervi che se rapportato al numero di ospiti, un elopement wedding – da sogno – è in realtà molto più costoso di un matrimonio tradizionale.

Come sempre, tutto dipende da cosa avete in mente e, qualunque cosa abbiate in mente… potete contare su di me!

Avete deciso di sposarvi con un rito da sogno? Beh, allora dovrete procurarvi un celebrante.
Scopri WeddingCelebrantASC

Che ne pensate degli Elope Wedding? Fatemelo sapere nei commenti!

 

 

 

 

 

 

Danila Olivetti