IlMioMetodo FiocchettoFree | Fase 3 – L’Implementazione

Implementare significa letteralmente mettere in opera, completare, dare una pratica esecuzione alla tua pianificazione.

Durante questa fase 3, la Fase dell’Implementazione, è giunto il momento Individuare la tua rosa di fornitori e quindi di ricercare, intervistare, selezionare, stringere gli accordi e bloccare le strutture e i professionisti che si occuperanno di realizzare la tua idea del tuo matrimonio. E quindi di lunghi e interminabili pellegrinaggi alla scoperta di ville, castelli, tenute, hotel, ristoranti, atelier, fotografi, florist, cake designer, make up artist, e chi più ne ha più ne metta.

E’ il periodo dei preventivi, dei sogni, e della disperata ricerca di consigli, on line e off line.  C’è chi si informa sul web, leggendo recensioni e facendo domande sui forum, chi chiede ad amici e parenti e chi, suo malgrado, si ritrova a ricevere continuamente pareri e consigli, che rischiano di confondere e di mettere in discussione le sue idee.


Recap: IlMioMetodo FiocchettoFree |  Per organizzare un matrimonio perfetto di qualunque tipo e a partire da qualunque budget

Fiocchettofree è il mio metodo di lavoro, composto da 4 fasi:

  • 1: Pianificazione
  • 2 : Ispirazione
  • 3: Implementazione
  • 4: Realizzazione

Se avrai fatto un buon lavoro in fase 1 e in fase 2 – che ti ho introdotto nei post e video precedenti (e che ti consiglio di guardare, se non l’hai già fatto) – avrai già operato una prima e importante scrematura, che ti eviterà di perdere tempo tra strutture e professionisti non idonei al tuo progetto, per stile o budget.

Grazie al TIMING, saprai a quali attività dare la precedenza

Grazie al BUDGETING scarterai tutto quello che sia fuori portata o non incluso nella tua ipotesi di spesa, almeno per ora

Grazie alla MOODBOARD saprai scremare tra le proposte del mercato, scartando a priori tutto quanto non corrisponda all’idea stilistica. E potrai confrontare i preparativi in modo serio e concreto, sulla base di uno stesso progetto: rapportando patate con patate e non patate con tartufi.

Se la prima e la seconda fase potrebbero rivelarsi molto solitarie e sedentarie, per superare questa fase preparati a rinunciare al tuo tempo libero. Ci sarà da macinare molti chilometri e da investire ore ed ore in ricerche su internet, telefonate, incontri e sopralluoghi alla ricerca delle soluzioni più idonee.


Riassumendo, la fase 3 del MioMetodo FiocchettoFree consisterà in 4 punti.

Seguendo ogni step risponderai alla domanda: Come individuare la tua rosa di fornitori per il matrimonio?

  • Ricerca e selezione di papabili locations e professionisti adeguati alla tua idea
  • Incontri e Sopralluoghi con quelli ritenuti idonei
  • Richiesta di Preventivi che dovranno essere specifici e concreti, non generici e astratti, basati sulla tua idea specifica – resa tangibile dalla moodboard
  • Accordi e contratti – a questo punto non resta che siglare gli accordi, mettendo sempre tutto bene per iscritto.

Clicca qui per Post e Video Fase 1 e qui per Post e Video Fase 2

Nel prossimo post ti introdurrò la quarta e ultima fase: La Realizzazione


Vuoi approfondire il miometodo? Acquista subito il libro FiocchettoFree:Manuale di sopravvivenza per spose perbene in epoca luxury

FiocchettoFree è il libro che avrei voluto leggere, ma non c’era.
E allora l’ho scritto io, per te.

LO VOGLIO

Danila Olivetti